Risparmia il 22%* sulla protezione solare, sui prodotti per la cura della pelle e su molti altri prodotti.

Menu

Parfumdreams

Rafforzare la barriera cutanea: ecco come funziona

Molti prodotti per la cura della pelle del viso, ma anche del corpo, menzionano la barriera cutanea nelle loro descrizioni. Si dice che essa venga rafforzata e protetta dall'applicazione dei cosmetici. Ma cos'è la barriera cutanea e perché la sua protezione e il suo rafforzamento sono così importanti? Scopri qui di cosa si tratta e come puoi assicurarti una pelle sana e luminosa con un comportamento individuale e una cura ottimale.

05 January 2023 • 5 Tempo di lettura minimo

Cos'è la barriera cutanea?

La barriera protettiva della pelle, spesso chiamata semplicemente barriera cutanea, è formata dagli strati cellulari più esterni della pelle. Questo è scientificamente noto come strato corneo. La nostra pelle è composta da diversi strati, il più esterno dei quali è formato da cellule cornee già morte. I grassi della pelle (lipidi) tengono insieme queste cellule cornee come un legante. Inoltre, questi lipidi impediscono alle sostanze estranee di penetrare nella pelle dall'esterno e impediscono al corpo di perdere troppa acqua. Meccanismi complessi servono a regolare la temperatura corporea, l'idratazione e le difese immunitarie.Con una barriera cutanea intatta, la pelle risulta elastica e morbida. Spesso la superficie della pelle mostra anche una sottile lucentezza in uno stato di salute. Influenze esterne come il caldo, il freddo o il contatto con varie sostanze non possono danneggiare la pelle se la barriera cutanea è intatta. Tuttavia, i lipidi della pelle possono essere eliminati da lavaggi frequenti con sapone, lunghi bagni o docce con acqua calda e dal contatto con agenti come le soluzioni disinfettanti. La pelle risulta quindi secca, tesa e può essere più sensibile. Si rigenera in parte da sola. Questo processo può essere favorito sia internamente che esternamente.^1^

Cos'è e come funziona il mantello acido della pelle?

Oltre alla barriera cutanea, che si trova negli strati cellulari superiori, la pelle forma un film idrolipidico protettivo sulla superficie della pelle. Questo strato è il mantello acido naturale ed è composto da sudore, grassi, aminoacidi e scaglie di cellule cornee. A seconda della regione del corpo, questo mantello acido protettivo ha un valore di pH leggermente acido compreso tra 4,7 e 5,5 circa. Poiché numerosi virus, batteri o funghi lieviti necessitano di un terreno nutritivo con un valore di pH neutro o basico per la loro riproduzione, non possono insediarsi in questo ambiente. Un ambiente leggermente acido, come quello fornito dal mantello acido naturale della pelle, favorisce un microbioma sano. È qui che si insediano i microrganismi che proteggono la pelle da agenti patogeni e inquinanti. Quando la barriera cutanea è intatta, anche il mantello acido protettivo della pelle è spesso in uno stato sano e funzionale.^2^

Cosa succede quando la barriera cutanea si indebolisce?

Una barriera cutanea indebolita può provocare, tra l'altro, le seguenti conseguenze:
  • pelle secca
  • arrossamento, tensione e prurito
  • tendenza all'infiammazione
  • aggravamento dei segni di macchie cutanee e acne
  • aumento della comparsa di dermatiti da contatto o neurodermatiti.
Se la barriera cutanea è indebolita, germi e batteri possono penetrare più facilmente nella pelle e causare infiammazioni. Inoltre, la pelle perde più umidità attraverso la superficie rispetto allo stato intatto. Perde elasticità e resilienza e tende a diventare sensibile. I segni di una barriera protettiva indebolita possono quindi essere non solo pelle secca, irritazioni e prurito, ma anche linee sottili e rughe. La superficie cutanea risulta spesso ruvida e squamosa in presenza di pelle molto secca e di una barriera cutanea indebolita. A volte sulla pelle molto secca si formano delle sottili crepe che possono anche sanguinare.^3^

Come si può proteggere la barriera cutanea?

Per rafforzare e proteggere la barriera cutanea, è importante prendersi cura della pelle regolarmente, in base al proprio tipo di pelle. La barriera cutanea può indebolirsi con ogni lavaggio, ma anche a causa delle influenze ambientali. È possibile proteggerla dalla disidratazione applicando, ad esempio, una crema contenente ceramidi o oli vegetali. Inoltre, evitare il contatto con le seguenti sostanze:
  • detergenti o disinfettanti contenenti alcol
  • prodotti chimici che attaccano lo strato lipidico protettivo della pelle
  • acqua calda con detergenti aggressivi (sapone classico, detersivo per piatti, detergenti sanitari)
La maggior parte di questi prodotti non dovrebbe in ogni caso essere usata sul viso. Ma anche le mani meritano un'attenta protezione della barriera protettiva della pelle. Scegli saponi per le mani che non secchino la pelle e curale con una buona crema per le mani che rafforzi la barriera naturale della pelle.Le creme, i sieri e gli oli per il viso adatti al tuo tipo di pelle sono adatti per rafforzare la barriera cutanea del viso. Non è utile solo l'uso di creme con ceramidi o oli vegetali. Anche un siero che supporti la rigenerazione naturale della pelle e un microbioma cutaneo equilibrato è utile per costruire la barriera cutanea.

Cosa danneggia la barriera protettiva della pelle?

Oltre al contatto con sostanze chimiche che sciolgono i grassi o con l'acqua calda, i cosmetici inadeguati possono indebolire la barriera cutanea. Gli ingredienti e i prodotti da evitare sono i seguenti:
  • emulsionanti (gli emulsionanti possono sciogliere importanti lipidi nella pelle, che vengono poi lavati via durante il lavaggio successivo).
  • oli minerali sigillano la superficie della pelle e quindi impediscono un'eccessiva perdita di umidità; purtroppo, con il tempo la pelle dimentica di produrre i propri lipidi in quantità sufficiente
  • peeling meccanici e chimici aggressivi molto impegnativi per la superficie cutanea che possono indebolire la naturale barriera cutanea
  • una formula con troppo alcol vhe può dissolvere i lipidi della pelle e quindi seccare gravemente la pelle, danneggiando la sua barriera protettiva. Attenzione: Una crema che contiene oli minerali non è necessariamente dannosa. Fornendo un'eccellente protezione contro la perdita di idratazione e gli aggressori esterni, può essere utile per la pelle molto secca o per quella che può entrare in contatto con sostanze chimiche.^4^

Quali comportamenti favoriscono una barriera cutanea intatta?

È possibile promuovere una barriera cutanea intatta utilizzando i giusti prodotti per la cura della pelle che idratano, mantengono il mantello acido e stimolano la produzione di lipidi propri dell'organismo. Inoltre, la pelle viene rifornita di sostanze nutritive dall'interno. Puoi rafforzare la tua barriera cutanea dall'interno integrando nella tua vita quotidiana i seguenti comportamenti:
  • una dieta sana con una quantità ottimale di micronutrienti e vitamine
  • molti liquidi (preferibilmente circa 2 litri al giorno di bevande senza zucchero come acqua o tè).
  • regolare esercizio fisico all'aria aperta: il corpo ha bisogno di ossigeno per tutti i processi di rigenerazione (assicurarsi che la pelle sia protetta dal sole).
  • evitare sostanze come il fumo di tabacco e l'alcol
  • impostare la temperatura dell'acqua per il bagno o la doccia su tiepida.
  • usare un syndet a PH neutro o una lozione detergente per la pelle al posto del normale sapone. Esternamente, puoi rafforzare la barriera cutanea scegliendo prodotti per la cura della pelle con componenti il più possibile naturali, come oli vegetali, ceramidi e antiossidanti. Molti di questi ingredienti ti aiuteranno anche a ricostruire la naturale barriera protettiva della pelle.^5^

In sintesi

Una barriera cutanea intatta è importante per una pelle sana e un colorito luminoso. Essa impedisce ai germi patogeni e alle sostanze ambientali nocive di penetrare nella pelle. Inoltre, una barriera cutanea sana preserva l'idratazione del tuo corpo. Ciò si riflette in una pelle chiara e, nel tempo, può ritardare la formazione di linee sottili e rughe. Prendersi cura della barriera cutanea non ha quindi solo effetti benefici sulla salute, ma supporta in modo ottimale la tua routine anti-aging. Esistono molti prodotti di alta qualità e dermatologicamente testati perfetti per venirti in aiuto. Scopri subito le creme, i sieri e gli oli di alta qualità di parfumdreams che favoriscono la rigenerazione della barriera cutanea e la proteggono in maniera ideale dagli agenti esterni!

Potrebbe interessarti

I nostri servizi per te

*Non è possibile la conversione in contanti, non cumulabile con altre promozioni. Valido fino al 17/04/2024, non valido su articoli in saldo, carte regalo, i marchi Acqua di Parma, Bond No. 9, Chanel, Dior, Drunk Elephant, Eisenberg, Kilian Paris, Rituals, Rosendo Mateu e gli articoli contrassegnati dalla dicitura Luxury. Nessun valore minimo d'ordine richiesto. Pubblicazione non consentita. Parfümerie Akzente GmbH, Partita IVA DE813307548 AG Stoccarda Registro imprese 581012

Tipi di pagamento


Acquisto andato a buon fine

Acquista in modo sicuro

Partner di spedizione

parfumdreams App
parfumdreams
Facebook
Tik Tok
Instagram
Youtube